Copyright 2015 © SASCO REALTY INC.. All rights reserved.

SASCO REALTY INC.
VIVIAN LINDEMANN SASSI, LIC. REAL ESTATE BROKER 
2575 Collins Ave Ste C-10 Miami Beach, FL  33140
PH: 305-974-8507, FAX: 305-397-1484 , CELL: 786-859-3515  
info@sasco-realty.com 



Costi di Chiusura

Nel caso vorreste chiedere un mutuo per accedere all’acquisto di un immobile, bisogna tener conto di dover pagare, oltre alla rate mensili, anche diverse altre spese.

Solitamente, per incentivare l’acquisto di una casa di nuova costruzione, il costruttore si assume alcuni di questi costi avvalendosi di un finanziatore di fiducia o di una società di titoli. Gli acquirenti con lo scopo di rivendere l’immobile in un secondo momento, in alcuni casi, sono in grado di negoziare con i venditori per far pagare loro alcune spese per la chiusura della vendita in base alle condizioni del mercato locale e alle singole condizioni di vendita.

Per quanto riguarda il mutuo, il finanziatore deve predisporre una stima dettagliata dei costi di chiusura e una stima di buona fede, la cosiddetta “Good Faith Estimate”. Prima di optare per un finanziamento specifico si possono richiedere piu’ preventivi, dove si possono valutare le versioni finali del HUD-1 del “Settlement Statement”, il modulo federale rivolto ai mutuatari, indipendentemente dal fatto che si stia acquistando o rifinanziando un immobile.

In generale, le spese riguardanti l’acquisto di una casa sono i costi di chiusura, i punti di sconto sul prestito e i prepaid items.


Costi di chiusura:

L'importo dei costi di chiusura varia in base al territorio e si aggira tra il 2% e il 3% dell'importo del prestito.
I costi di chiusura non vengono calcolati su base percentuale, ma si basano su voci specifiche relative alla richiesta del mutuo e alle lender fees.

A meno che non sia stato concordato diversamente, il pagamento di questi costi spettano all’acquirente.

Alcuni costi di chiusura:

- Costi per l’apertura della pratica
- Spese per il Credit report
- Title services fee and lender’s title insurance premium
- Owner’s title insurance
- Imposte catastale
- Imposta di valutazione
- Costi per spese governative e di registrazione e costi di imposte di trasferimento
- Costi per spese legali


Punti di sconto sul prestito:

Un punto di sconto è pari all'1% del valore del prestito.
Si può anche decidere di non pagare alcun punto di sconto che abbassano il tasso di interesse.
Se si sceglie invece un prestito con punti di sconto, questi verranno pagati alla chiusura.

Conto Deposito:

La maggior parte dei finanziatori chiedono un conto deposito a garanzia che copra le tasse di proprietà e l’assicurazione dell’immobile (homeowners insurance). Ognuno di questi pagamenti verra’ stimato e rateizzato e ogni mese verranno pagati assieme al pagamento mensile del prestito. Sara’ poi il finanziatore a pagarli alla loro effettiva scadenza.

Gli istituti di credito (lenders) preferiscono questo metodo di pagamento per queste due voci dato che l’immobile funge da garanzia per il mutuo.

Nel giorno della chiusura, il finanziatore chiedera’ di versare sul conto deposito una somma che copra parte delle spese e anche quella dell’assicurazione. Inoltre, per il primo anno dev’essere pagata l’assicurazione dell’immobile (homeowners insurance) per intero.

Alla data di chiusura sarà probabilmente necessario pagare una quota dei interessi sul mutuo che vanno dalla data di chiusura fino alla fine del mese. Inoltre, si e’ tenuti a pagare la quota delle spese di condominio oppure la quota associativa (homeowners association fee).

Il governo federale ha rivisitato il HUD-1 del Settlement Statement più volte e ha reso la stima in buona fede, il “Good Faith Estimate”, obbligatoria.

Se vi sono dei dubbi o domande riguardanti eventuali tasse o pagamenti, si consiglia di consultare il proprio agente finanziario, la societa’ di titoli o l’agente per una spiegazione piu’ dettagliata e personalizzata.


©1995-2015 NATIONAL ASSOCIATION OF REALTORS® e Move, Inc. Tutti i diritti riservati.

www.realtor.com® è il sito ufficiale della National Association of Realtors ® ed è gestito da Move, Inc., una sussidiaria di News Corp.